Dentisti Bravi Roma

22 Ottobre 2018
Dentisti Bravi Roma
Vota questa pagina

DENTISTI BRAVI ROMA: COME FARE LA SCELTA GIUSTA

Hai bisogno di cure odontoiatriche e stai cercando dentisti bravi Roma? Sei nella pagina giusta! In questo articolo, infatti, ti forniremo 7 preziosi consigli per aiutarti a fare la scelta migliore.

Se, invece, non hai tempo per leggere i nostri consigli, ma hai bisogno di metterti subito in contatto con una brava dentista per un consulto professionale, ti invitiamo a contattarci per prenotare la prima visita gratuita presso lo studio della Dott.ssa Cristina Greco ad Acilia. Puoi chiamarci allo 06 99702254 (clicca pure sul numero per chiamare e prenotare da mobile) oppure direttamente sul numero cellulare. Se preferisci, puoi chiederci la nostra disponibilità via mail scrivendo a studio.cristinagreco@libero.it. La prenotazione telefonica è preferita.

Chiedi informazioni

DENTISTI BRAVI ROMA – 7 CONSIGLI PER FARE LA SCELTA GIUSTA

Capire fin dalla prima visita quali sono i dentisti bravi Roma non è sicuramente facile: i fattori da tenere in considerazione e gli aspetti da valutare sono veramente tanti e non sempre è possibile farsi un’idea chiara dopo poche sedute. Abbiamo però individuato alcuni consigli utili, da attuare soprattutto durante la prima visita, che possono aiutarci in questo processo decisionale. Vediamoli insieme:

  • 1) Assicurati che sia veramente un dentista – Per svolgere la professione è necessario essere iscritti all’Albo degli Odontoiatri dell’Ordine dei Medici. Si può controllare l’iscrizione all’albo, ed evitare così di incappare in dentisti abusivi, tramite il sito internet dell’Ordine Provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri di riferimento, oppure chiedendo direttamente al dentista di vedere il certificato d’iscrizione.
  • 2) Osserva attentamente lo studio, in particolar modo l’igiene complessiva e la strumentazione – Un professionista, per ridurre al minimo il rischio biologico di trasmissione di batteri nocivi e possibili infezioni, deve operare in un ambiente pulitissimo, con strumenti sempre sterilizzati e rispettando alla lettera tutte le norme relative alla prevenzione igienica, alla sterilizzazione e alla disinfezione ambientale. Deve usare guanti e mascherina e, soprattutto, utilizzare un kit per la visita personalizzato (quindi sterilizzato e imbustato) che deve essere aperto di fronte al paziente. Il rispetto delle norme igieniche basilari è facilmente riscontrabile con un’osservazione attenta dello studio e del dentista. Più difficile, invece, è capire la qualità e il grado di aggiornamento della strumentazione e delle apparecchiature a disposizione, ma facendo delle domande si è possibile avere qualche informazione in più.
  • 3) Fai tante domande al dentista e assicurati che anche lui faccia lo stesso con te – La prima visita con un nuovo dentista deve necessariamente prevedere un’approfondita fase di dialogo. Fai tante domande, per sciogliere tutti gli eventuali dubbi che hai, e valuta con attenzione le risposte che ti fornisce il dentista. Al tempo stesso, assicurati che il medico ti faccia tutta quella serie di domande necessarie per capire, innanzitutto, il tuo stato di salute, sia dal punto di vista odontoiatrico che più in generale. Non è possibile, infatti, effettuare nessun tipo di intervento se prima non si conosce, ad esempio, quali medicinali assume il paziente.
  • 4) Il dentista deve farsi capire! – Un professionista deve essere in grado di descrivere con semplicità ogni aspetto relativo al suo lavoro. Il paziente deve capire pienamente quello che gli si dice, in modo da poter effettuare in modo consapevole le decisioni che devono essere prese. Se non avete capito ciò che vi ha detto il dentista, fatevelo spiegare di nuovo, senza alcuna remora: non siete voi che dovete sforzarvi per interpretare il medico, è lui che deve farsi capire.
  • 5) I problemi dentali vanno affrontati a 360° – Un bravo dentista, durante una diagnosi, non si limita ad analizzare in maniera avulsa gli eventuali problemi dentali del paziente, ma presta la necessaria attenzione alla bocca nel suo complesso, utilizzando ogni mezzo strumentale utile per un’accurata analisi. Allo stesso modo, un professionista esperto sa che la terapia è strettamente legata alla prevenzione, per cui quando vi presenta un progetto di terapia vi propone anche un piano successivo di prevenzione di nuove patologie. Fate attenzione che questi aspetti non vengano trascurati.
  • 6) Non farti incantare da aspetti secondari o da proposte miracolose – Per valutare quali sono i dentisti bravi Roma è necessario non lasciarsi influenzare da alcuni fattori di tipo emotivo, quale ad esempio il design accattivante dello studio o la simpatia del dentista che, laddove presenti, possono costituire un di più, ma non hanno nulla a che vedere con la professionalità e con la serietà dello studio medico. Allo stesso modo, generalmente non bisogna fidarsi di chi ci promette miracoli come, ad esempio, una bocca fantastica con denti smaglianti e magari, oltretutto, in tempi rapidissimi. Gli interventi odontoiatrici hanno dei tempi minimi che non possono essere ulteriormente ridotti e, almeno in questo campo, i miracoli non esistono.
  • 7) Richiedi un preventivo chiaro e dettagliato e diffida dei costi troppo bassi – Dopo aver sostenuto la prima visita, un bravo dentista deve fornirti un preventivo chiaro e dettagliato e, qualora richiesto, motivarlo con il paziente. Se ti vengono presentati preventivi imprecisi e confusi, ti consigliamo di cambiare medico! Allo stesso modo, ti consigliamo di diffidare sempre dei preventivi troppo bassi e fuori mercato, in quanto generalmente nascondono qualche trappola e, di sicur,o i materiali usati saranno scadenti, con annessi rischi per la salute e una durata dubbia nel tempo delle terapie proposte. Quindi alla fine, quasi sicuramente, finiresti per spendere di più.

DENTISTI BRAVI ROMA – SCOPRI IL NOSTRO STUDIO!

Per concludere, ai 7 consigli per capire quali sono i dentisti bravi Roma ci permettiamo di aggiungerne un ultimo, l’ottavo:

  • 8) Scopri lo studio dentistico della Dott.ssa Greco ad Acilia (Roma), la prima visita è gratuita! – Come abbiamo visto, effettuare una prima visita presso uno studio dentistico permette di capire molte cose in merito alla sua qualità e alla sua serietà dello studio stesso. Per questo la possibilità, offerta dal nostro studio, di una prima visita gratuita (comprensiva di analisi della situazione dentale del paziente, descrizione dell’eventuale patologia e dei trattamenti possibili, oltre che dell’elaborazione di un preventivo accurato) è davvero un’occasione imperdibile per conoscerci. Non esitare a contattarci, saremo lieti di fissare un appuntamento.
Posted in News